Prodotti
Soluzioni a progetto

Le soluzioni Stain personalizzate per soddisfare le specificità dei processi produttivi e dei Clienti

Nell’ambito dei sistemi MES non tutte le esigenze di digitalizzazione sono risolvibili con prodotti standard preconfigurati. In realtà articolate o molto specifiche è necessario, partendo dai prodotti STAIN o sviluppando soluzioni ad hoc, progettare e realizzare specifiche soluzioni che recepiscono le specificità dei processi produttivi e dei Clienti.

STAIN è conosciuta dal mercato per aver informatizzato aziende e processi che per loro natura hanno richiesto attività specifiche a progetto come: FORGE, ESTRUSIONE ALLUMINIO, CENTRI DISTRIBUZIONE TUBI E LAMIERE, APP per MOBILE, PORTALI WEB per B2B, TUBIFICI, TRACKING DI PRODOTTO SUGLI IMPIANTI e/o sulle macchine.

Le informazioni devono diventare lo strumento quotidiano per ottimizzare efficienza di tutti i processi e vanno utilizzate e condivise da tutte le funzioni aziendali.

Per tutti questi progetti STAIN ha sviluppato una specifica metodologia, che segue un iter preciso:

  • STUDIO DI FATTIBILITÀ In fase preliminare è indispensabile partire da uno studio di fattibilità per poter definire l'architettura del sistema, valutare le attività di progetto per recepire le specificità dei processi di gestione della produzione in tutti i reparti e dimensionare le giornate di progetto che serviranno, altrimenti risulta impossibile definire, con reciproca soddisfazione, tempi e budget del progetto
  • NOMINA DI UN CAPO PROGETTO Per la riuscita del progetto è fondamentale che il Cliente metta a disposizione un capo progetto che segua, a stretto contatto con STAIN, tutto il ciclo di vita del progetto stesso
  • PROTOTIPO Dopo lo studio di fattibilità viene sviluppato un prototipo in simulazione che consente a tutti gli utenti di verificare se quanto progettato è conforme alle attese. Questo per evitare di iniziare la codifica senza la certezza che tutti i flussi progettati, le interfacce operatore e le modalità di utilizzo del sistema siano davvero comprese a fondo da tutti gli utenti e conformi alle aspettative
  • CODIFICA Messo a punto il prototipo il team di progetto sviluppa le attività a database e di codifica per l’ambiente tecnologico scelto utilizzando prototipo e specifiche funzionalità
  • TEST Terminata la codifica, per garantire la qualità del prodotto e consegnare all’operatore in campo una soluzione affidabile e sicura, un team di test diverso dal team di codifica, esegue tutti i test per scovare errori che chi codifica, normalmente, non trova
  • FORMAZIONE Alla fase di roll out in campo si affianca quella di formazione al capo progetto che dovrà trasferire a tutti gli utilizzatori modalità di utilizzo e analisi dei dati
RICHIEDI INFORMAZIONI
SEARCH