Referenze
Fondmetal

Fondmetal

Fondata nei primi anni ’70 da Gabriele Rumi, FONDMETAL negli anni si è specializzata nella fusione di metalli per conto terzi, e oggi è leader nel prodotto ruote in lega leggera. La collaborazione con Stain nasce dalla necessità di avere strumenti per raccogliere informazioni sulla produzione alla stessa velocità e precisione dei prodotti, per rilevare tutti i costi occulti ed aumentare la produttività.

Descrizione del progetto

Nell’ambito del continuo miglioramento aziendale, anche FONDMETAL ha scelto il modulo PRD+ della suite STAIN+ per la raccolta dati e la gestione della produzione in tutti i reparti.

CARATTERISTICHE

  • Raccolte in automatico dalle macchine/impianti
  • Disponibilità dei dati in tempo reale in modo da garantire risposte immediate ai vari enti
  • Analitiche complete per consentire una comprensione totale dei vari fenomeni e quindi dare la possibilità di mettere in atto azioni correttive e preventive che mantengano i processi negli standard
  • Condivisione dei dati per una uniforme analisi degli indicatori e dei cruscotti aziendali

OBIETTIVI

  • Macchine più veloci ma con maggior precisione
  • Informazioni sulla produzione con la stessa velocità e precisione dei prodotti
  • Rilevamento dei costi occulti che si annidano nei nostri processi produttivi
Vantaggi ottenuti
  • Contabilizzazione automatica dei tempi e dei pezzi buoni e scarti con esatta costificazione per ogni fase
  • Riutilizzo in altre mansioni delle risorse umane prima impegnate per l’avanzamento manuale della produzione
  • Eliminazione totale di errori di trascrizione o dimenticanze perché si elimina la compilazione manuale di rapporti di produzione in campo
  • Aggiornamento real time degli avanzamenti per una schedulazione ottimizzata con riduzione dei ritardi di consegna
  • Recupero risorse finanziare con l’aumento di efficienza nei vari reparti monitorati
  • Sensibilizzazione e focalizzazione dei responsabili di reparto verso indicatori globali aziendali
  • Riduzione della durata delle singole fermate grazie ad un’attenta causalizzazione dei fermi
  • Registrazione precisa e puntuale degli scarti per causale e dei controlli in campo per aumentare la qualità del prodotto.
La testimonianza di Stefano Rumi, Presidente di Fondmetal

Il presidente Fondmetal, Stefano Rumi, spiega i motivi che fanno di Stain un partner ideale per rispondere alla domanda strategica di aumento della competitività:

“Giustamente - afferma Rumi - vogliamo macchine sempre più veloci e con una precisione di lavorazione sempre maggiore, ma dobbiamo pensare di inserire anche strumenti che consentano di avere informazioni sulla produzione che abbiano la stessa velocità e precisione dei nostri prodotti, per scoprire tutti i costi occulti che si annidano nei nostri processi produttivi e che non riusciamo ad eliminare perché non abbiamo le informazioni che ce li rendono visibili”.

VEDI ALTRE REFERENZE NEL SETTORE
SEARCH