News
03.10.2019
Incentivi 4.0 e Iperammortamento: Novità 2020

 

La Nuova Manovra 2020 ha previsto una proroga agli incentivi Industria 4.0 (ribattezzati Impresa 4.0) tra cui l'Iper e il Super Ammortamento. L'approvazione della proroga prevista nel Decreto Crescita dovrebbe arrivare a giorni. 

 

 
 
 

Iper e Super-ammortamento

L’Iperammortamento è un piano di incentivi per le imprese che acquisteranno beni materiali ed immateriali nuovi ad alto contenuto tecnologico effettuati entro il 31 dicembre 2019, ovvero entro il 31 dicembre 2020, a condizione che entro la data del 31 dicembre 2019 l'ordine d'acquisto risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di almeno il 20% dell'importo totale. Con la proroga la scadenza per l'acquisto sarebbe fissata per il 2020. 

Ancora da chiarire se le aliquote di iperammortamento rimmarranno invariate, ovvero:  

- 270% per investimenti fino ai 2,5 mln di euro;
- 200% per investimenti dai 2,5 mln di euro fino ai 10 mln di euro;
- 150% per investimenti dai 10 mln di euro fino ai 20 mln di euro;

- 140% per gli investimenti in beni immateriali – ovvero software, sistemi IT e attività di system integration connessi ai beni materiali in ottica 4.0  L’agevolazione si applica su un investimento massimo di 20 milioni di euro.

È probabile anche una proroga del Superammortamento, che prevede una maggiorazione del 30% sugli acquisti di beni strumentali relativi all'attività generale d'impresa anche non relativi all'ambito tecnologico. La misura copre una spesa massima pari a 2,5 milioni di euro, ad esclusione dei veicoli aziendali.

SEARCH