Moduli
LGT+ Logistica di reparto

LGT+ identifica e gestisce UdC prodotte in tempo reale dalle macchine, per la tracciabilità del prodotto, per magazzini WIP di fase visibili e caricati/scaricati in tempo reale


 

 

Caratteristiche
  • Identificazione di ogni UdC (Unità di Contenimento). Possibilità di richiedere a bordo macchina la stampa di etichetta identificativa di ogni UdC riempita con i pezzi lavorati
  • Sull’etichetta è riportato Codice articolo, ordine di produzione, macchina, turno, operatore, quantità, lotto, data/ora produzione, note dell’operatore, ed eventuali altri dati
  • Carico / Scarico UdC: Ad ogni richiesta di identificazione UdC segue il relativo carico magazzino WIP per fase. Una volta scaricata l’UdC, scannerizzando l’etichetta sulla macchina che la consuma, LGT+ scarica il magazzino WIP 
  • Attività su UdC: Possibilità di dividere una UdC in più UdC oppure scaricare più UdC durante una fase di cernita e creare manualmente una UdC contenente i pezzi buoni 
  • Giacenze UdC: LGT+ consente di consultare, con molteplici filtri, l’elenco UdC in giacenza per ogni Articolo, Ordine di Produzione, Data/Turno, Stato di giacenza (in giacenza, scaricato, parzialmente scaricato) 
  • Dichiarazione scarti UdC: La dichiarazione di scarti su una UdC decrementa i buoni e incrementa gli scarti nei consuntivi di produzione per macchina / turno / Odp in cui l’UdC è stata prodotta
  • Invio movimenti all’ERP: Per ogni movimentazione di UdC (carico / scarico) viene inviato il corrispondente movimento all’ERP in modo da caricare/scaricare sull’ERP in tempo reale le giacenze di fase
  • PREREQUISITO: LGT+ necessita dell'istallazione di PRD+
Vantaggi
  • Identificazione automatica di ogni Unità di Contenimento (UdC)
  • Visibilità in tempo reale delle giacenze di fase per ogni UdC  sia su STAIN+ che ERP
  • Ottimizzazione su ERP delle schedulazioni e dei flussi grazie alla visibilità delle giacenze di fase in tempo reale
  • Tracciabilità delle operazioni fatte e di chi le fatte per ogni UdC
  • Analisi veloce, anche con PIVOT grafici liberamente configurabili, delle disponibilità per articolo / Fase / Macchina /altro
  • Attraverso le UdC identificate e tracciate possibilità di risalire alla macchina / operazione che ha causato uno scarto/difetto anche quando il difetto / scarto viene evidenziato in fasi successive rispetto alla fase /macchina che l’ha prodotto

[Download specifiche LGT+]

TORNA AI MODULI>

 

RICHIEDI INFORMAZIONI
SEARCH