Software Controllo Qualità

Il prodotto SPC+ è uno dei tanti moduli della suite STAIN+, il più avanzato, integrato e completo software di controllo qualità, produzione, logistica, e manutenzione. Le principali funzionalità del modulo SPC+ sono le seguenti:
  • Gestione Informatizzata di tutti i Piani di Controllo, con tutte le informazioni previste dalla normativa, con possibilità di ricerca per Data di Emissione, Tipo di Piano, Reparto, Articolo, caratteristiche del prodotto a cui si applica. E' possibile importare l'elenco delle misure caratteristiche associate a ciascun disegno da file generati dai sistemi CAD / PLM / PDM.
  • Configurabilità delle Postazioni di Misura SPC in campo. Ad ogni postazione sono associabili solo alcune o tutte le misure definite nel Piano di Controllo attivo per uno specifico articolo.
  • Completa Configurabilità di tutte le MISURE che devono essere gestite dal processo di SPC in linea. Per Ogni misura è possibile descriverne le caratteristiche, la postazione a cui è associata, il tipo di acquisizione (Manuale, Seriale, etc.), la frequenza di acquisizione e molti altri parametri.
  • Possibilità di associare a ciascuna misura da acquisire files multimediali (PDF, Filmati, Disegni, Documenti Word, etc.) per la divulgazione in campo dei Metodi di Controllo e dei Piani di Reazione in modo da ottenere una distribuzione controllata e centralizzata eliminando completamente la costosa e faticosa manutenzione e distribuzione di schede cartacee.
  • Per ogni Postazione di misura in campo è possibile definirne quale operatore è qualificato all'esecuzione della misura, la frequenza di misura (In Pezzi, Ore di produzione, Benestare Inizio Produzione, Benestare Qualità, Benestare Fine Produzione) e altre personalizzabili. Se installato anche il Modulo Raccolta Dati dalle Macchine il sistema genera in automatico dopo N pezzi o N ore di produzione effettiva l'elenco delle misure da eseguire in base al PdC attivo.
  • Acquisizione Misure in campo. In base al PdC attivo il sistema richiede per ogni gruppo i valori delle misure e costruisce il punto che visualizza in tempo reale sulla carta XS/XR o NP in funzione di quanto configurato nel PdC. Vengono eseguiti in tempo reale controlli sulla tolleranza del punto e segnalati allarmi di shift, strike e trend.
  • In campo, durante l'acquisizione delle misure, è possibile visualizzare il disegno su cui sono quotate le misure da acquisire con i relativi riferimenti e note. Il formato del disegno è standard DXF manipolabile con i più diffusi visualizzatori freeware in modo che sia possibile evitare la distribuzione del disegno cartaceo in campo.
  • E' possibile configurare nel Piano di Controllo per ogni misura quale carta di controllo costruire (XR o XS) oppure NP se misura per attributi. E' possibile anche definire se visualizzare o meno in campo la carta di controllo di una misura. Tutte le misure acquisite sono rappresentate con tutti gli attributi che le identificano:
  • Data/Ora Acquisizione
  • Operatore che ha eseguito la misura
  • Gruppo / Sottogruppo
  • Frequenza di campionamento scaduta e a cui la misura si riferisce
  • Ordine di Produzione / Commessa
  • Articolo
  • Lotto di Produzione
  • Piano di Controllo Attivo con relativa revisione
  • Fornitore
  • Note
  • Da una qualsiasi postazione in ufficio il sistema consente l'estrazione con molteplici filtri dei dati di misura eseguiti e la relativa rappresentazione sulla rispettiva carta di controllo. Per ciascuna carta di controllo elaborata il sistema calcola e visualizza anche:
  • La distribuzione Gaussiana delle misure
  • L'istogramma dei Sottogruppi
  • Il diagramma di Pareto
  • I valori di Sigma, Cp, Cpk
  • I valori dei limiti Calcolati e Impostati
  • Gestione Allarmi. Il sistema fornisce un potente e semplice cruscotto su cui sono evidenziati tutti gli alert del processo in controllo senza la necessità di consultare le singole carte. Da un'unica form l'operatore può verificare la presenza di allarmi (shift, strike, trend) sulle varie misure, il numero di misure che l'operatore deve ancora acquisire per ogni postazione, il piano di controllo attivo e molte altre informazioni per il monitoraggio del processo.
  • Gestione CALIBRI. Tutti i CALIBRI sono gestisti dal sistema. E' possibile definire le varie caratteristiche del calibro, l'elenco degli articoli su cui è possibile eseguire misure con il calibro corrente e la tracciabilità delle azioni eseguite sullo strumento di misura. Per ogni Calibro è possibile consultare:
  • La Posizione
  • Lo Stato
  • Il Fornitore
  • Il Responsabile
  • I certificati di taratura emessi
  • La data della prossima taratura
  • L'esito del processo di taratura con le relative informazioni
  • Altre Informazioni per il monitoraggio e la gestione del parco strumenti
  • Tutti i Piani di controllo e le carte di controllo acquisite sono stampabili ed esportabili in Excel per elaborazioni personalizzate.